CRP al MIA EEMS 2019

CRP al MIA EEMS 2019
Condividi su

Al NEC di Birmingham CRP esporrà anche parti realizzate in stampa 3D e Windform per le moto Energica di produzione

CRP inaugura il 2019 partecipando alla nuova edizione del MIA EEMS (Mia Entertainment and Energy-Efficient Motorsport Conference), che si terrà mercoledì 9 gennaio al NEC di Birmingham (Regno Unito).

In questo evento-vetrina unico al mondo dedicato all’efficienza energetica nel Motorsport e industrie avanzate, le aziende CRP esporranno le ultime applicazioni realizzate per i settori più esigenti e performanti: CRP Meccanica mostrerà componenti ottenuti attraverso la tecnologia sottrattiva delle lavorazioni meccaniche di precisione a CNC di cui, da 50 anni, è leader indiscussa; CRP Technology esibirà parti realizzate nei materiali compositi Windform con la tecnologia della sinterizzazione selettiva mezzo laser (stampa 3D professionale).

Franco Cevolini, Direttore Tecnico di CRP Meccanica e CRP Technology dichiara: “Tra i componenti avanzati che presenteremo, spiccheranno quelli “finiti” realizzati per le moto elettriche Energica di produzione, ma anche alcuni particolari creati per Energica Ego Corsa e la Bolid-E di Samsung”.

Lo stretto coinvolgimento nel progetto MotoE come costruttore unico per la prossima FIM Enel MotoE World Cup – aggiunge Cevolini – ha consacrato Energica punto di riferimento indiscusso a livello mondiale per il settore delle moto elettriche ad alte prestazioni.

CRP Technology e CRP Meccanica, aziende-pioniere nel Motorsport internazionale e centri di eccellenza high-tech, hanno svolto un ruolo fondamentale nel percorso di conferma di Energica: l’hanno supportata con il loro know-how tecnologico fin dalle prime fasi di progettazione, e continuano a farlo, senza sosta, anche nella realizzazione di componentistica per le moto di produzione.

Il MIA EEMS 2019 è dunque il posto giusto dove rendere tangibile questa collaborazione, mostrando le applicazioni e parti realizzate per nei materiali compositi più innovativi al mondo, e con le tecnologie più avanzate”.

L’esclusiva vetrina del  MIA EEM riunirà oltre 200 figure di spicco dell’industria internazionale, dei media e delle organizzazioni governative che si occupano di motorsport, ingegneria ad alte prestazioni, del settore automobilistico e di altri settori altamente performanti come l’aerospaziale, marittimo e ferroviario, con lo scopo di discutere gli sviluppi tecnologici attuali e futuri in ambito di efficienza energetica.