La nuova DMC 80 H Linear entra nel reparto di CRP Meccanica

La nuova DMC 80 H Linear entra nel reparto di CRP Meccanica
Condividi su

Con uno sguardo al futuro e la voglia di innovare, CRP Meccanica ha messo a segno un altro importante traguardo, nell’ambito del rinnovamento tecnologico del suo parco macchine.

Il reparto di lavorazioni CNC di alta precisione ora può contare su un nuovo centro di lavoro di ultima generazione. Si tratta di un centro di lavoro orizzontale CNC di DMG MoriSeiki: la DMC 80 H Linear.

La fresatrice a 5 assi è dotata di sistema a 7 pallet, capace di poter lavorare in autonomia in assenza del personale addetto nelle ore notturne, dando un forte incremento alla produzione e all’ottimizzazione dei tempi di lavorazione.

Il nuovo centro di lavoro è dotata di controllo numerico Heidenhein iTNC640 HSCI e ha un mandrino da 18.000 giri al minuto.
La DMC 80 H Linear rappresenta la massima precisione anche nella truciolatura pesante. Questa nuova fresatrice si va ad aggiungere agli altri macchinari high-tech per la lavorazione CNC acquistati recentemente da CRP Meccanica, in un’ottica di potenziamento tecnologico, a garanzia di un’esperienza di oltre 45 anni nel motorsport internazionale, in cui la competenza tecnica e la moderna dotazione tecnologica sono un must per poter offrire un servizio di elevato profilo.