CRP USA protagonista alla 30esima edizione dello Small Satellite Conference a Logan, Utah

CRP USA protagonista alla 30esima edizione dello Small Satellite Conference a Logan, Utah
Condividi su

Giunto al ragguardevole traguardo dei 30 anni lo Small Satellite Conference and Exhibit, il salone dedicato ai microsatelliti della Utah State University, fin dalla prima edizione si è distinto per accogliere tutti coloro che credono nelle potenzialità illimitate dei piccoli satelliti.

CRP USA non poteva mancare a questo importante appuntamento: dal 6 all’11 agosto esporrà infatti, nello stand 44T del Taggart Student Center, le più recenti Applicazioni realizzate in ambito aerospaziale per mostrare l’efficacia del 3D printing con i materiali Windform.

L’impiego della tecnologia additiva e della stampa 3D sta divenendo sempre più importante anche in questo settore.

Con sede a Mooresville, nel North Carolina, CRP USA può avvalersi di uno staff altamente specializzato nella produzione e realizzazione di parti finali e prototipi costruiti in Windform.

CRP USA da diversi anni lavora come partner tecnologico di aziende ed istituti americani di grande rilevanza mondiale nell’ambito aerospaziale, e coglierà l’occasione dell’evento della Utah State University per mostrare come l’uso dei materiali compositi Windform, sviluppati originariamente per il settore motoristico, sta ora trovando molti sbocchi e usi nell’esplorazione spaziale. Infatti nel corso degli anni è aumentata in modo significativo la richiesta dei materiali Windform da parte di diversi centri di ricerca aerospaziale di primordine.

L’edizione numero 30 dello Small Satellite Conference and Exhibit celebrerà i grandi successi del settore, continuando ad ispirare l’ingegno applicato alle future missioni in ambito sia militare che civile.